Legge di stabilità PDF Stampa E-mail
DAL SITO UNCSAAL:

la VIII commissione della camera per stabilizzare le detrazioni fiscali 55% 26 ottobre 2012

VIII Commissione della Camera si esprime per stabilizzare il 55%

 

 

Riceviamo dall’On. Realacci, firmatario del Manifesto per il 55% di

FederlegnoArredo, PVC Forum Italia e Uncsaal: “Stabilizzazione del 55%:

il Governo ne tenga conto

“La Commissione Ambiente della Camera, raccogliendo anche le mie sollecitazioni,

ha inserito nel proprio parere sulla Legge di Stabilità per l’anno 2013 la condizione che si

includa una disposizione per stabilizzare l’eco-bonus del 55% per gli interventi di

risparmio energetico in edilizia e per estenderlo anche agli interventi di messa

in sicurezza antisismica.

La disposizione approvata chiede infatti di stabilizzare, o almeno prolungare fino al 31 dicembre 2013, la misura delle detrazione di imposta per gli interventi

di efficientamento energetico degli edifici – il cosiddetto 55% appunto – e di prevedere la

suddetta agevolazione fiscale anche per le opere di consolidamento antisismico al fine di migliorare 

la sicurezza del patrimonio edilizio.

Nella seduta odierna la VIII Commissione ha inoltre approvato un emendamento che intanto 

prolunga il credito di imposta del 55% per l’efficienza energetica in edilizia a

dicembre 2013. Agevolazione che si è dimostrata una misura di

grande importanza, avendo attivato oltre 1.400.000 interventi,

per circa 17 miliardi di euro di investimenti, e la creazione di

oltre 50 mila posti di lavoro all’anno nei settori coinvolti.

Ci auguriamo che il Governo prenda atto della volontà espressa

e che nel dibattito in Commissione Bilancio tenga conto del parere

dato oggi dai membri della Commissione Ambiente”

lo afferma Ermete Realacci, responsabile Green economy del Pd,

commentando le indicazioni espresse dalla VIII Commissione della Camera

nella seduta odierna.

Uncsaal, FederlegnoArredo e PVC Forum Italia, plaudendo al parere

dell’VIII Commissione della Camera per la stabilizzazione del 55%,

continuano la loro opera di sensibilizzazione di Governo e

Parlamento affinché le detrazioni per gli interventi di

riqualificazione energetica degli edifici siano rese strutturali.

sottoscrivi il Manifesto per prorogare le detrazioni fiscali del 55% fino al 2020

CLICCA QUI